BALLERINE VOLANTI

Le magiche Ballerine Volanti, molto apprezzate all’inizio degli anni novanta con la serie animata e i giocattoli a loro dedicati, dopo qualche anno di successi finirono malauguratamente nel dimenticatoio. Se in un primo momento riscossero il consenso della popolazione giovanile, in seguito la loro carriera venne stroncata da un elaborato boicottaggio messo in atto dall’invidiosissima Cristiana D’Orzo (pseudonimo fittizio creato per evitare denunce), una cantante di sigle per cartoni animati ormai prossima alla pensione. Per anni e anni nessuno sentì più parlare delle magiche Ballerine Volanti. Passarono più di 10 anni in esilio sul loro pianeta di origine a elaborare centinaia di piani per ritornare sulla cresta dell’onda nella tanto amata Terra. Finchè, nell’anno 2005 (secondo il calendario terrestre) presero coraggio e decisero di attuare il piano più idiota che avevano fino ad allora elaborato: cambiarono connotati e decisero di formare un gruppo rap per cercare di contrastare il successo dell’ormai centenaria Cristiana D’Orzo. Prive di fantasia, mantennero sempre il nome Ballerine Volanti e questo creò loro non pochi disagi, dato che, inizialmente, ai loro concerti erano sempre presenti schiere di maschi ingrifati, accorsi sperando di trovare uno spettacolo di danzatrici cubane. Con il tempo la gente smise di cadere nel “tranello” del nome ma incredibilmente non smise di partecipare ai loro concerti che invece si popolarono di mandrie di ragazzette impazzite (cosa che alle nostre protagoniste non fece né caldo né freddo, poiché come ben sapete sono creature asessuate). Nel 2007 fecero uscire il loro primo DEMO e strinsero una collaborazione con uno degli ex fidanzati dell’odiata Cristiana, Mirko dei Bee Hive, che cantò una canzone assieme a loro. Ultimamente, assieme ad altri simpatici personaggi del mondo della fantasia, stanno lavorando ad un nuovo progetto che forse vedrà la luce entro la fine della primavera 2008…ma forse NO.

FaceBook:

  • w-facebook